Ultimo aggiornamento07:52:26 AM GMT

Sei qui: Attualità Articoli Bicipolitana, via libera alla realizzazione del collegamento ciclopedonale tra Granarolo e Cadriano

Bicipolitana, via libera alla realizzazione del collegamento ciclopedonale tra Granarolo e Cadriano

E-mail Stampa PDF
Ciclabile città

La Città metropolitana ha approvato il progetto per la realizzazione di circa quattro chilometri di pista ciclopedonale che collegheranno Granarolo dell'Emilia alla frazione di Cadriano sulle linee 7 (Bologna – Malalbergo) e 14 (Castel Maggiore – Medicina) della Bicipolitana.

In particolare la nuova infrastruttura partirà dall'incrocio tra via Viadagola e via Roma (SP64), passando poi su via Montale per tornare su via Roma, sul lato sud, fino alla rotatoria tra la SP64 e via Cadriano, attraversando lo scolo di bonifica Zenetta mediante una passerella ciclopedonale.

Il percorso proseguirà sul lato est di via Cadriano fino a raggiungere l'Asilo Nido "il Girasole" dove è previsto il ridisegno degli accessi e l'ampliamento del parcheggio esistente per consentire il passaggio della ciclabile in sicurezza, riducendo al minimo le interferenze con la viabilità carrabile e per garantire opportuni spazi per scolari ed accompagnatori. La nuova ciclopedonale raggiungerà l'abitato della frazione di Cadriano e avrà termine in prossimità dell'incrocio tra via Cadriano e via Gandolfi.

Si prevede l'inizio dei lavori entro il 2023.

La nuova pista sarà completata con la segnaletica prevista dal "Manuale d'uso della della Bicipolitana", approvato a inizio marzo.

La linea 7 della Bicipolitana collega la pianura bolognese da nord a sud e intercetta tutte le linee trasversali della rete ciclabile metropolitana (13,14,15 e 16) oltre alla Ciclovia del Reno, alla Ciclovia di Mezzo e Ciclovia del Navile.

"Fondamentale poter garantire soluzioni di mobilità sostenibile a tutte le cittadine e cittadini dei comuni del territorio - sottolinea Simona Larghetti, consigliera metropolitana con delega a Mobilità ciclistica e Bicipolitana - questo piccolo tassello aiuterà a ricucire la difficoltà di connessione ciclabile tra Granarolo e le sue frazioni, ovviamente non ci fermiamo qui."

Redazione