Ultimo aggiornamento07:52:26 AM GMT

Sei qui: Attualità Articoli Potenziato il servizio di trasporto pubblico notturno in Interporto Bologna

Potenziato il servizio di trasporto pubblico notturno in Interporto Bologna

E-mail Stampa PDF
Corse Interporto

A partire dal 3 aprile 2023 verrà attivato un servizio notturno per i lavoratori turnisti che operano a Interporto su 2 o 3 turni giornalieri per 5 giorni a settimana.

L'annuncio è arrivato durante la visita del Sindaco metropolitano Matteo Lepore e del Cardinale Matteo Zuppi ad alcuni stabilimenti dell'hub logistico.

Nel dettaglio saranno attivate 3 coppie di corse aggiuntive della linea 445 da/per Bologna in corrispondenza dei tre turni maggiormente effettuati dai lavoratori (6:00-14:00 / 14:00-22:00 / 22:00-06:00).

Le tre corse saranno attive dal lunedì al venerdì; il servizio sarà inoltre esteso anche al sabato fino alla corsa

di rientro a Bologna delle 14:53.

L'attivazione di questo servizio che migliorerà l'accessibilità dei lavoratori ad Interporto Bologna è possibile grazie alla collaborazione fra l'Amministrazione Pubblica e le aziende private. La Città metropolitana in particolare darà il proprio contributo al progetto nella misura di 70.000 euro.

"Il servizio - ha spiegato il sindaco Lepore - è una risposta concreta a tutti i lavoratori a medio-basso reddito che potranno usufruirne per raggiungere il proprio luogo di lavoro in sicurezza. Questo progetto rappresenta un esempio di come la collaborazione fra pubblico e privato possa essere la scintilla giusta per avviare importanti progetti strategici. Dopo la Carta metropolitana della Logistica Etica – ha concluso il sindaco - aggiungiamo questo importante tassello all'interno del progetto Logistica Etica".

L'ampliamento del servizio alle ore notturne si aggiunge a quanto già fatto nel 2022 quando, per la prima volta, le linee 445 e 448 hanno coperto l'intera estensione di Interporto con un numero totale di 20 fermate.

A partire dal 15 settembre 2022, infatti, le linee 445 e 448, già transitanti nell'area interportuale, sono state tutte estese anche all'area di ultima espansione (III piano particolareggiato) con un percorso individuato dall'aggiunta di 6 nuove fermate.

Inoltre, la corsa della linea 445 in partenza alle 17:00 è stata estesa fino a Bologna mentre prima terminava il suo tragitto a Funo.

Questi risultati sono il frutto di un percorso attivato in collaborazione con Interporto Bologna Spa e T-per e, soprattutto, con le aziende che collaborano per fornire le informazioni necessarie per strutturare un servizio in linea con le esigenze.

Con questo ulteriore potenziamento che scatterà a inizio aprile, le Istituzioni e Interporto vogliono ribadire che incolumità e sicurezza per i dipendenti diretti e indiretti delle 130 imprese presenti nell'infrastruttura rappresentano una priorità.

Occorre l'impegno di tutti, dai datori di lavoro alle istituzioni pubbliche ed agli stessi lavoratori per fare in modo che gli spostamenti casa-lavoro possano avvenire in condizioni di massima sicurezza ed anche attraverso un'offerta di mobilità maggiormente sostenibile rispetto alla mobilità privata. È in questa direzione che va anche la Carta metropolitana della Logistica Etica che dedica una parte rilevante proprio ai trasporti.

Questo il dettaglio degli orari delle nuove corse che partiranno il 3 aprile:

Corse da Bologna ad Interporto

MARCONI 05:08 13:08 21:08*
XX SETTEMBRE AUTOSTAZIONE 05:12 13:12 21:12*
PIAZZA DELL'UNITA' 05:13 13:13 21:13*
CORTICELLA 05:22 13:22 21:22*
CASTEL MAGGIORE 05:30 13:30 21:30*
FUNO 05:34 13:34 21:34*
INTERPORTO 05:50 13:50 21:50*

Corse da Interporto a Bologna

INTERPORTO 06:10 14:10 22:10*
FUNO 06:26 14:26 22:26*
CASTEL MAGGIORE 06:30 14:30 22:30*
CORTICELLA 06:38 14:38 22:38*
PIAZZA DELL'UNITA' 06:46 14:46 22:46*
XX SETTEMBRE AUTOSTAZIONE 06:48 14:48 22:48*
LAME 06:53 14:53 22:53*

*escluso il sabato

Redazione