Ultimo aggiornamento03:54:12 AM GMT

Sei qui: Sport Articoli Settimana Ciclistica Italiana: Diego Ulissi si impone nella prima tappa

Settimana Ciclistica Italiana: Diego Ulissi si impone nella prima tappa

E-mail Stampa PDF
ULISSI

È Diego Ulissi il vincitore della prima tappa, e primo leader della classifica generale, della Settimana Ciclistica Italiana – sulle Strade della Sardegna che si è corsa oggi con partenza da Alghero ed arrivo a Sassari.

Sull'impegnativo rettilineo d'arrivo di Via Duca degli Abruzzi, il portacolori della UAE Team Emirates ha preceduto Alberto Bettiol (Nazionale Italiana) e Giovanni Aleotti (Bora hansgroe) e domani prenderà il via con la maglia azzurra "Comune di Cagliari" di leader della classifica generale.

Dopo un avvio particolarmente veloce la tappa ha visto al comando dal chilometro 24 nove corridori: il francese Rudy Barbier (Israel Start Up Nation), lo svizzero Simon Pellaud (Androni Giocattoli Sidermec), il lituano Evaldas Siskevicius (Delko), lo spagnolo Ibai Azurmedi (Euskatel Euskadi), il belga Rune Herregodts (Sport Vlaanderen Baloise), il norvegese Jonas Abrahamsen (Uno X Pro Cycling Team) e gli italiani Luca Wackerman (Eolo Kometa), Paolo Simion (Giotti Victoria Savini Due) e Federico Burchio (Work Service Marchiol).

Subito dopo il ricongiungimento con gli ultimi ad alzare bandiera bianca (Pellaud ed Herregodts), a 17 chilometri dall'arrivo, al comando si è formato un drappello di 24 unità dal quale poi sono evasi gli azzurri Bettiol, Moscon e Ciccone, dall'ucraino Padun (Bahrain Victorius), Hermans (Israel Start Up Nation), Ulissi (UAE Team Emirates) e Zakarin (Gazprom Rusvelo). Sull'ultimo strappo di Scala di Giocca, a circa 3 chilometri dalla conclusione, è stato Moscon a cercare di creare la selezione ma alle spalle dei fuggitivi i più immediati inseguitori non hanno lasciato spazio ed il gruppetto di testa è tornato compatto a circa un chilometro dal termine. Nello sprint finale Ulissi, vincitore in carriera di otto tappe al Giro d'Italia, si è imposto nettamente su Alberto Bettiol, vincitore del Giro delle Fiandre 2019 e della tappa di Stradella all'ultimo Giro d'Italia, e sul giovane Giovanni Aleotti, recente vincitore del Sibiu Tour in Romania.

Oltre ad essere leader della classifica generale, Diego Ulissi guida anche la classifica a punti mentre lo svizzero Simon Pellaud veste la maglia di miglior scalatore e Giovanni Aleotti quella di miglior giovane.

Redazione