Ultimo aggiornamento05:04:36 AM GMT

Sei qui: Sport Articoli Giro d'Italia U23. Baroncini vola nella cronometro

Giro d'Italia U23. Baroncini vola nella cronometro

E-mail Stampa PDF
BARONCINI

Travolgente e veloce. Filippo Baroncini vince la sua prima gara di stagione, la cronometro del Giro d'Italia U23 2021, da Sorbolo Mezzani a Guastalla per 25,4 km coperti in 29':36" alla media di 51,48 km/h.
Per Baroncini, romagnolo di Lugo, si tratta della prima vittoria di stagione (per lui 2 podi prima del Giro) e della prima vittoria in carriera in una gara contro il tempo.
Atleta dal fisico possente, è altro 1,88 m. il portacolori del Team Colpack Ballan ha dato vita ad una prova emozionante ed in rimonta con una seconda parte di gara devastante in cui ha messo dietro Ben Healy (Trinity Racing) per soli 30 centesimi. Terzo posto per Ben Turner (Trinity Racing) a 5", che si prende però la maglia rosa.

Baroncini risale così al 2° posto in classifica generale a un solo secondo dalla leadership. Perde invece qualche secondo lo spagnolo Juan Ayuso frenato da un inconveniente tecnico ed ora è 4°.

Dichirazioni:

Subito le parole del vincitore. "Una grade gioia. Una crono fatta di rabbia e grinta. Infatti mi volevo riscattare dopo il 4° posto dell'altro giorno in cui speravo di vincere. Per me è il primo successo della stagione e a crono. Ho interpretato una gara con una partenza prudente e poi ho dato tutto me stesso. In questo momento sto andando bene e la cronometro è la conferma più bella".

Il commento di squadra spetta a Gianluca Valoti, DS. "Speravamo in Baroncini perchè sta andando forte, anche se non sapevamo quanto potesse fare. Lui è un bel talento che quando trova la convinzione nei suo mezzi sa fare ottime cose. Sta andando forte anche in salita e sarà prezioso".

Bevilacqua: "Oggi facciamo i complimenti a Filippo, se li merita. Domani ci aspetta una tappa dura e ci sarà da lottare. Oggi abbiamo superato la giornata con Alessio Martinelli che è veramente sofferente dopo la caduta. Lui per noi è un uomo importante. Ora ha un'altra notte per recuperare e speriamo si possa riprendere".

ORDINE D'ARRIVO

1) Filippo Baroncini (Colpack Ballan) 29'36"
2) Ben Healy (Trinity Racing) +01";
3) Ben Turner (Trinity Racing) +04";
4) Anthon Charmig (Uno-X) +14";
5) Lennert Van Eetvelt (Lotto Soudal) +20";
6) Henok Mulueberhan (Team Qhubeka) +31";
7) Daan Hoole (SEG Racing Academy) +31";
8) Juan Ayuso (Colpack Ballan) +32";
9) Alexandre Balmer (Groupama-FDJ) +35";
10) Marco Frigo (SEG Racing Academy) +38"

CLASSIFICA GENERALE
1) Ben Turner (Trinity Racing) 10h26'58"
2) Filippo Baroncini (Colpack Ballan) +01"
3) Anthon Charming (Uno-X) +15"
4) Juan Ayuso (Colpack Ballan) +16"
5) Lennert Van Eetvelt (Lotto Soudal) +21"
6) Henok Mulueberhan (Team Qhubeka) +23"
7) Alexandre Balmer (Groupama-FDJ) +36"
8) Marco Frigo (SEG Racing Academy) +39"
9) Alex Tolio (Zalf Euromobil Fior) +39"
10) Tobias Halland Johannessen (Uno-X) +43"

( Credit photo: Rodella )

Redazione