Ultimo aggiornamento03:40:45 AM GMT

Sei qui: Sport Articoli Un incontenibile Fausto Masnada trionfa davanti a Conti che indossa la maglia Rosa

Un incontenibile Fausto Masnada trionfa davanti a Conti che indossa la maglia Rosa

E-mail Stampa PDF
Giro Masnada

Fausto Masnada domina la tappa con una lunga fuga. Valerio Conti  nuovo leader della Classifica Generale

San Giovanni Rotondo,  Il corridore italiano Fausto Masnada (Androni Giocattoli - Sidermec) ha vinto la sesta tappa del centoduesimo Giro d'Italia, da Cassino a San Giovanni Rotondo di 238 km. Una tappa caratterizzata da una lunga fuga, tredici corridori, fino all'inizio dell'ultima salità dove il bergamasco con un'azione di forza ha salutato i compagni di viaggio.L'unico a restare alla ruota di Masnada è stato Valerio Conti (UAE Team Emirates) che è balzato alla vettà della classifica generale. 

Una tappa emozionante, tutta sotto i colori dell'Italia, con un "Super" Fausto che sicuramente sarà ancora protagonista nelle tappe di mantaga.

Il vincitore di tappa Fausto Masnada, subito dopo l'arrivo, ha dichiarato: "Sono molto contento di questo successo. Sapevo che oggi la fuga poteva arrivare. Sono venuto al Giro con una buona forma; l'obiettivo della nostra squadra era quello di provare a vincere una tappa, sono felice di esserci riuscito oggi".

La Maglia Rosa Valerio Conti ha dichiarato: "Oggi volevo provare a vincere e prendere la Maglia Rosa ma Fausto Masnada ha dimostrato di essere un corridore veramente forte. Sono molto contento di quello che ho ottenuto. Per un corridore italiano è fantastico. Questa è la prima volta in cui mi trovo in testa ad una corsa a tappe. Sono emozionato".

(Foto Credit: LaPresse - D'Alberto / Ferrari / Paolone / Alpozzi)

Redazione