Ultimo aggiornamento03:56:39 AM GMT

Sei qui: Sport Articoli 2° Memorial Ciccio Cerreto: una serata di sport in ricordo del giovane Finanziere scomparso

2° Memorial Ciccio Cerreto: una serata di sport in ricordo del giovane Finanziere scomparso

E-mail Stampa PDF
foto Gruppo
Gen.D. Gerli - Cerreto

Colleghi ed amici in campo per ricordare Francesco. Il Memorial si è svolto all'interno del Trofeo della Mogolfiera

Serata piena di emozioni e commozione quella vissuta lo scorso 5 giugno sul campo di calcio Lovoleto. Nell'ambito del già noto TROFEO DELLA MONGOALFIERA, manifestazione nata a Bologna a sostegno della Onlus LA MONGOLFIERA, che ha come obiettivo quello di riconoscere, promuovere e valorizzare una cultura dell'accoglienza e della
disabilità, si è svolto infatti il 2° "Memorial Ciccio Cerreto".
Si è trattato di un "evento nell'evento" con il quale i colleghi della Guardia di Finanza di Bologna hanno voluto, anche quest'anno, ricordare Francesco Cerreto, giovane Finanziere,
in servizio nella città felsinea, tragicamente scomparso nel giugno 2016 e grande appassionato di calcio.
Il "memorial" ha visto, per la prima volta, disputare un QUADRANGOLARE di "calcio a 7" femminile, con la partecipazione della rappresentativa Regionale della Guardia di Finanza Emilia Romagna, della Nazionale di calcio "Miss mamme d'Italia" e degli "Amici della Mongolfiera" ai quali si sono unite le ragazze della Polizia di Stato e dell'Arma dei Carabinieri.
A seguire si è svolto un QUADRANGOLARE maschile di "calcio a 11", che ha visto impegnate sempre la squadra della Guardia di Finanza Bologna, una rappresentativa delle squadre in cui giocava Francesco, la squadra di calcio "Black Devils" ed il gruppo degli "Amici della Mongolfiera", capitanata da Andrea Piacentini, atleta diversamente abile militante nella squadra di calcio F1 SOLIDARIETÀ FERRARI e freschissimo neo primatista italiano di velocità sui 100 e 200 metri, al recente campionato Nazionale FISDIR; in quest'ultima ha giocato anche Nicola, il papà di Francesco.
Alla fine della manifestazione, nel corso della quale i partecipanti all'evento hanno contribuito con una quota pro-capite di 10,00 euro, alla raccolta fondi destinati alla citata Onlus, sono stati consegnati riconoscimenti a cura del Comandante Regionale della Guardia di Finanza Emilia Romagna – Generale di Divisione Giuseppe Gerli e del Comandante Provinciale della Guardia di Finanza di Bologna Generale di Brigata Luca Cervi, presenti all'evento.
"...su un campo di calcio lo abbiamo conosciuto e su un campo di calcio lo vogliamo ricordare ...". A questa frase, con la quale gli amici di "Ciccio" hanno voluto descrivere lo
spirito che li ha uniti in questa intensa giornata, un commosso ed emozionato Nicola Cerreto, ha voluto rispondere ringraziando tutti "...di cuore, perché anche quest'anno avete avuto un pensiero per Francesco...".

Redazione