Ultimo aggiornamento05:09:53 AM GMT

Sei qui: Sport Articoli La Lamborghini Huracán GT3 trionfa nel Campionato Italiano GT a Le Castellet

La Lamborghini Huracán GT3 trionfa nel Campionato Italiano GT a Le Castellet

E-mail Stampa PDF
LAMBORGHINI Le Castellet

Vittoria Lamborghini nell'unica tappa estera del Campionato Italiano GT 2018. Sul circuito del Paul Ricard, secondo round della serie tricolore a Le Castellet in Francia, a vincere gara 2 è stata la Lamborghini Huracán GT3 del team Petri Corse, con l'equipaggio composto da Giacomo Barri e Andrea Palma. Partita dalla quinta posizione in griglia, la Huracán numero 23 del team Petri ha condotto una gara in rimonta, senza sbavature, che le ha consentito di cogliere il primo successo stagionale.

Al secondo posto un'altra Lamborghini Huracán GT3: si tratta della numero 63 del team Antonelli Motorsport condotta dai piloti Daniel Zampieri e Giacomo Altoé. I due italiani, peraltro, erano già saliti sul terzo gradino del podio in occasione di Gara 1 svoltasi al sabato, alle spalle della vettura gemella del team Antonelli, la numero 19 guidata dai giovani Martin Vedel e Lorenzo Veglia che è giunta appunto seconda.

Soddisfazioni anche dall'altra parte del mondo, durante il secondo round della Blancpain GT Series Asia svoltasi in Tailandia, sul circuito di Buriram che ospitava peraltro il secondo round del Lamborghini Super Trofeo Asia.

La Lamborghini Huracán GT3 del team FFF Racing, guidata da Dennis Lind e Martin Kodric, ha conquistato un ottimo secondo posto in Gara 2. Questo risultato, sommato all'altro secondo posto ottenuto in occasione del round inaugurale di Sepang, pone i due giovani GT3 Junior Driver di Lamborghini Squadra Corse in testa alla classifica del campionato asiatico con 54 punti, quattro di vantaggio sulla Mercedes AMG-GT3 diretta inseguitrice.

Redazione