Ultimo aggiornamento05:50:20 AM GMT

Sei qui: Sport Articoli Nibali alla Granfondo Squali pensando ai Campi Elisi di Parigi

Nibali alla Granfondo Squali pensando ai Campi Elisi di Parigi

E-mail Stampa PDF
NIBALI
GF SQUALI
squali

Un successo di ciclisti, pubblico e ospiti per una "Special Edition" sempre più internazionale
Un week end all'insegna del Ciclismo con la "C" maiuscola a Cattolica e Gabicce Mare per la quarta edizione della Granfondo Squali Carrera che ogni anno, oltre ad incrementare il numero dei partecipanti, quasi 2800 per questa edizione, assume sempre più un carattere internazionale con ciclisti provenienti, oltre che dall'Europa, anche da oltre mare.
Un week end, lungo, iniziato venerdì all'acquario di Cattolica con una serie di eventi per ciclisti e famiglie nella cornice degli oltre 70 stand del villaggio dedicato alla manifestazione.
Quest'anno allo start della gara un super ospite, Vincenzo Nibali oltre a Franco Pellizzotti, Dalia Muccioli e Luca Pacioni. Ospiti che oltre ad entusiasmare partecipanti e pubblico hanno reso frizzante l'evento per la simpatia e la disponibilità dimostrata.
A Nibali, incontrato sulla griglia di partenza, inevitabile una domanda sul Giro d'Italia e sui prossimi obiettivi.... "lo squalo dello stretto" in merito al Giro 101, ha sottolineato che ci sono grandi protagonisti in questa edizione ma sarà determinante l'ultima settimana, mentre il proprio obiettivo, senza dubbi, è il "Tour de France" al quale sarà presente anche lo scudiero Pellizzotti.
La gara, con start alle 08,00, articolata in due percorsi medio 79 Km e lungo 136, si è accesa fino dai primi metri con altissima velocità e scatti fin dalle prime ascese verso Gradara. All'arrivo posto a Gabicce Monte, reso magico dallo spettacolo del panorama naturale per tutti i ciclisti, si sono imposti, nel percorso lungo, Vincenzo Pisani (Team Falasca Zama Greco) precedendo Federico Pozzetto (Cicli Copparo) e Federico Scotti (Cannondale - Gobbi – Fsa) . Nella categoria femminile successo di Barbara Lancioni (Somec-Mg.K Vis-Lgl) davanti a Barbara Billi ( Ktm Asd Scatenati ) e Sonia Passuti ( Stemax Team).
Nella mediofondo vittoria di Davide Tonucci (Bi-Bike Sc) che precede Fabrizio Amerighi (Imola Bike) e Fabio Virgili (Giuliodori Renzo Bike Club Café). Nella categoria femminile successo di Michela Gorini (Team Fausto Coppi) davanti ad Azzurra D'Intino (Team Go Fast) e Lorena Zangheri (Gc Melania).

Daniele Baldini