Ultimo aggiornamento05:50:20 AM GMT

Sei qui: Sport

Ciclismo: Leonardi vince la 38° Coppa Caduti di Reda

E-mail Stampa PDF

leonardi gianlucaReda (Ra). E' stato Gianluca Leonardi (Zalf Euromobil Desirée Fior), 23enne di Tenno (Tn) in Val di Non, a conquistare la 38° Coppa Caduti di Reda - Gp Riello - 32° Memorial Stefano Cornacchia, valevole anche come Giro della Romagna e Trofeo "Il Cappello d'oro". Il trentino, al secondo successo stagionale, si è imposto nello sprint a due con il corregionale Michele Simoni (General Store Medlago), con il quale si era avvantaggiato a un chilometro dall'arrivo nei confronti dei nove compagni di avventura. Media elevatissima domenica 7 aprile alla Coppa Caduti di Reda, organizzata dalla società La Rôda Reda e conosciuta in Romagna come "La corsa di set strepp" (dei sette strappi, in dialetto, per via dei tradizionali 7 Gran premi della montagna inseriti nel percorso).  La corsa si accende già dopo 7 km, quando attaccano in sei: Jacopo Mosca (Podenzano), Andrea Vendrame (Marciol Emisfero Site), Moreno Giampaolo (Vini Fantini Angelo & Antenucci), Nicolas Marini (Zalf Euromobil Desirée Fior), Andrei Nechita (Zalf Euromobil Desirée Fior) e Sebastiano Dal Cappello (General Store Medlago). La fuga guadagna un vantaggio massimo di 25" e si conclude al km 51, prima della prima scalata del Monte Carla. Al termine della salita si portano al comando in sette: Matteo Gozzi (Podenzano), Corrado Lampa e Nicola Gaffurini (Delio Gallina), Leonardo Basso e Andrea Toniatti (Zalf Euromobil Desirée Fior), Riccardo Bolzan (Cycling Team Friuli) e Lorenzo Alessi (General Store). Gaffurini fora e si stacca, poi Christian Barchi (Banca Popolare Emilia Romagna) prova a riportarsi sui primi ma manca l'aggancio; è tutto da rifare però al km 95 quando il gruppo torna compatto. Dopo il quarto Gpm di giornata, al km 105, si avvantaggiano Stanislau Bazhkou (Podenzano), Corrado Lampa (Delio Gallina) e Daniele Cavasin (Zalf Euromobil Desirée Fior), raggiunto al comando pochi chilometri dopo da Gianluca Leonardi (Zalf) e Pietro Tedesco (General Store). Gli ultimi tre Gpm (Monte Carla, Montebrullo e San Biagio Antico) ribaltano continuamente la situazione fino agli ultimi dieci chilometri, quando al conando si forma un drappello di 11 unità che non verrà più ripreso da nessuno. Gli undici sono Tedesco, Lampa, Cavasin, Gaffurini, Bazhkou, Leonardi, Alfio Locatelli (Petroli Firenze), Matteo Collodel (Marchiol), Umberto Marengo (Podenzano), Giuseppe Fonzi (Vini Fantini) e Michele Simoni (General Store). Sembra tutto pronto per lo sprint, ma Michele Simoni tenta all'ultimo chilometro un'azione da finisseur con cui si porta via Gianluca Leonardi. I due sono entrambi trentini, amici e spesso compagni di allenamento: a vincere però può essere uno solo. E' Leonardi, che taglia il traguardo con mezza bici di vantaggio sul portacolori della General Store. A pochi metri metri di distanza, lo sprint degli altri nove con Cavasin (Zalf) che la spunta e alza le mani, a coronare il successo della Zalf Desirée Fior, ancora a segno in questo positivo inizio di stagione. ( Foto Soncini ).

Ordine d'arrivo:
1° Gianluca Leonardi (Zalf Euromobil Desirée Fior) km 154,200 in 3h44' (media 41,304 km/h)
2° Michele Simoni (General Store Medlago Zardini)
3° Daniele Cavasin (Zalf Euromobil Desirée Fior)
4° Nicola Gaffurini (Delio Gallina)
5° Stanislau Bazhkou (G.S. Podenzano)
6° Giuseppe Fonzi (Vini Fantini Dangelo & Antenucci)
7° Pietro Tedesco (General Store Medlago Zardini)
8° Matteo Collodel (Marchiol Emisfero Site)
9° Corrado Lampa (Delio Gallina)
10° Umberto Marengo (G.S. Podenzano)

F1. Nel Gp d’Australia si impone Raikkonen con la Lotus

E-mail Stampa PDF

LotusIl pilota della Lotus, Kimi Raikkonen, si è imposto nel Gp d'Australia, prima prova del mondiale 2013. Al secondo posto è giunto il ferrarista Alonso che comunque ha segnato ottime prestazioni con la monoposto nel corso della gara. Al terzo posto è giunto il campione del mondo in carica Vettel con la Red Bull. Ottima la prestazione di Massa che è giunto quarto.

Redazione

Trekking col treno 2013: sulle tracce della nostra storia

E-mail Stampa PDF

TrahingPrende il via il 3 marzo la XXII edizione di Trekking col treno, la rassegna che propone un turismo eco-sostenibile: 52 escursioni a piedi raggiungendo il punto di partenza coi mezzi pubblici. Dalle vette dell'Appennino alle valli della pianura, guidati dagli accompagnatori del Club Alpino, il programma 2013 si concluderà l'8 dicembre. Questa edizione si presenta particolarmente attenta alle tappe fondamentali della costruzione della nostra identità repubblicana, con alcune proposte legate al tema della Linea Gotica e della Guerra di Liberazione nel nostro territorio, un esempio è l'escursione in programma il 25 Aprile "Da Barbiana a Monte Sole", sette giorni di cammino sulle tracce di due maestri del Novecento, Giuseppe Dossetti (di cui ricorre il centenario della nascita) e Lorenzo Milani, con partenza dal Mugello e arrivo a Monte Sole il giorno della Liberazione. La rassegna nasce dalla collaborazione tra Provincia, CAI, Apt Servizi, Trenitalia e Tper.  E' stata realizzata una guida, di cui ne sono state stampate 14.000 copie, distribuita in tutti i 60 comuni del territorio provinciale bolognese e negli uffici di informazione turistica anche delle province limitrofe.

Redazione

Campionati italiani indoor “Para archery” a Zola Predosa

E-mail Stampa PDF
Arco2Sabato 12 e domenica 13 gennaio al "PalaZola" di Zola Predosa (BO) si svolgeranno i Campionati italiani "Para Archey", validi per la qualificazione degli atleti diversamente abili ai mondiali di novembre che si disputeranno a Bangkok. Saranno in gara quasi tutti gli arcieri della Nazionale Para Archery, e non solo, che hanno partecipato con successo ai Giochi Paralimpici di Londra 2012. Organizzata dalla Polisportiva Zola ASD (settore Arcieri della Landa) con il supporto del Comitato regionale Fitarco Emilia-Romagna e con la collaborazione delle associazioni sportive locali, la 4ª edizione dei Campionati italiani Indoor "Para Archery" ha il patrocinio della Regione Emilia-Romagna, della Provincia di Bologna e del Comune di Zola Predosa.

Redazione

Giornata dei diritti delle persone con disabilità e partecipazione sportiva

E-mail Stampa PDF
PREMIAZIONE_ATLETI_gruppo1Presso la Provincia di Bologna, premiati oggi gli atleti di Londra 2012

La Provincia di Bologna ha celebrato oggi la Giornata Onu dei diritti delle persone con disabilità con un Consiglio straordinario dedicato al diritto alla partecipazione sportiva. "Scelta dettata - come ha ricordato la presidente Draghetti - dalla felice occasione rappresentata dalle Olimpiadi tenutesi a Londra questa estate che hanno permesso a tutti di conoscere più da vicino lo sport paralimpico e le imprese sportive di molti atleti con disabilità".
Dopo i saluti del presidente del Consiglio Stefano Caliandro e della presidente Beatrice Draghetti sono interventuti Melissa Milani (rappresentante dei tecnici del Comitato Italiano Paralimpico-Cip); Alvise De Vidi (atleta paralimpico medaglia d'argento a Londra 2012); Davide Scazzieri (atleta paralimpico); Alberto Mazzanti (presidente associazione nazionale Baseball per ciechi) e Alessandra Basile (mamma della giovane atleta ipovedente Camilla Bagatta).

F1.Gran Premio di Abu Dhabi: Hamilton con la McLaren conquista la pole

E-mail Stampa PDF
mclarenNel Gran Premio di Abu Dhabi il pilota inglese Lewis Hamilton segna la sua 25^ pole position in F1. In prima fila a fianco della McLaren la Red Bull di Mark Webber. Per la sfida al titolo mondiale piloti, il leader della classifica Vettel ha ottenuto il terzo tempo mentre il ferrarista Alonso solo il settimo tempo che lo farà partire dalla quarta fila. Una gara in salita per il pilota spagnolo che ancora crede nella possibilità di aggiudicarsi il titolo mondiale piloti.

Redazione

Il pattinaggio persicetano brilla ai mondiali di Auckland 2012 con un oro, due argenti e un bronzo

E-mail Stampa PDF
Tarlazzi_AmadesiAi recenti campionati mondiali di pattinaggio artistico svoltisi in Nuova Zelanda ad Auckland l'Unione Polisportiva Persicetana-sezione Pattinaggio è salita sul podio ritirando ben quattro medaglie: un oro, due argenti e un bronzo.
L'oro è andato alla coppia ( in foto ) Alessandro Amadesi (atleta della Polisportiva Pontevecchio) e Rebecca Tarlazzi (dell'Unione Polispostiva Persicetana) che hanno gareggiato per la categoria "Coppie artistico Juniores".
Il primo argento è stato ottenuto dalla coppia Daniele Ragazzi e Giulia Merli (entrambi atleti dell'Unione Polisportiva Persicetana che in coppia avevano vinto l'oro ai mondiali di Friburgo nel 2010) per la categoria "Finale Coppie Artistico Seniores", mentre il secondo argento è andato a Filippo Lodi Forni (dell'Unione Polisportiva Persicetana) e Elena Leoni (Sport Sketting Gonzaga) nella categoria "Finale Danza Seniores".
Infine il bronzo ha premiato Alberto Cazzoli (dell'Unione Polisportiva Persicetana) e Cinzia Roana (Pattinatori Estensi) che si sono cimentati sempre nella categoria "Finale Danza Seniores".

Pattinaggio artistico: da tutta Italia a Persiceto per il "Trofeo delle Regioni”

E-mail Stampa PDF
PattinaggioDal 25 al 28 ottobre 2012 presso il Palazzetto Polivalente "Giuseppe Ragazzi" di San Giovanni in Persiceto in via Muzzinello si svolgerà il "Trofeo delle Regioni 2012", campionato nazionale di pattinaggio artistico, promosso dalla Federazione Italiana di Hockey e Pattinaggio, organizzato dall'Unione Polisportiva Persicetana e patrocinato da Coni Italia, Regione Emilia Romagna, Provincia di Bologna e Comune di San Giovanni in Persiceto

In occasione del "Trofeo delle Regioni 2012", Persiceto ospiterà nei prossimi giorni circa 400 giovani atleti provenienti da 18 regioni d'Italia.

Pattinaggio artistico: da tutta Italia a Persiceto per il "Trofeo delle Regioni”

E-mail Stampa PDF
Dal 25 al 28 ottobre 2012 presso il Palazzetto Polivalente "Giuseppe Ragazzi" di San Giovanni in Persiceto in via Muzzinello si svolgerà il "Trofeo delle Regioni 2012", campionato nazionale di pattinaggio artistico, promosso dalla Federazione Italiana di Hockey e Pattinaggio, organizzato dall'Unione Polisportiva Persicetana e patrocinato da Coni Italia, Regione Emilia Romagna, Provincia di Bologna e Comune di San Giovanni in Persiceto

In occasione del "Trofeo delle Regioni 2012", Persiceto ospiterà nei prossimi giorni circa 400 giovani atleti provenienti da 18 regioni d'Italia. Si tratta delle categorie giovanissimi ed esordienti che si sono classificati nei vari campionati regionali delle specialità "Singolo maschile e femminile", "Coppie danza", "Coppie artistico" e "Solo dance" che gareggeranno tra loro per vincere l'ambito trofeo nazionale. In particolare accederanno al Trofeo gli atleti così classificati: i primi tre classificati al Campionato Regionale 2012 nella specialità libero per il "Singolo maschile e femminile"; le prime tre "Coppie Danza" e "Coppie Artistico" classificate al Campionato regionale 2012; i primi tre atleti della "Solo Dance" Div. Internazionale categoria Esordienti classificati al Campionato Regionale 2012; tutti gli atleti finalisti della "Solo Dance" Div. Nazionale Categoria Esordienti classificati al Campionato Regionale 2012.
Per quanto riguarda il programma venerdì 26 ottobre al mattino gareggeranno le categorie di "Singolo" giovanissimi "A" m/f e nel pomeriggio le categorie giovanissimi "B" m/f (prove pista per entrambe le categorie la sera di giovedì 25 ottobre); sabato 27 ottobre alla mattina gareggeranno le categorie di Singolo Esordienti "A" m/f e al pomeriggio gli Esordienti "B" m/f (prove pista per entrambe le categorie venerdì 26 ottobre); domenica 28 ottobre al pomeriggio seguiranno le gare degli atleti della "Solo Dance" (prove pista tra le due gare di Esordienti), le "Coppie Danza" e "Artistico" di entrambe le categorie (prove pista al mattino dello stesso giorno).
Al termine delle gare e saranno stilate le classifiche e saranno assegnati i seguenti trofei:
- Regione prima classificata per la categoria Giovanissimi di "Singolo" m/f.
- Regione prima classificata per le due categorie Esordienti "A" e Esordienti "B" di Singolo m/f.
- Regione prima classificata per le due categorie specialità "Coppie Artistico" e "Coppie Danza".
- Regione prima classificata per le due divisioni specialità "Solo Dance".
- Trofeo delle Regioni alla Regione prima classificata secondo la somma dei piazzamenti di tutte le specialità escluso la "Solo dance".

Il Trofeo delle Regioni 2012, che si svolgerà a Persiceto, è organizzato dall' "Unione Polisportiva Persicetana", storica società sportiva del territorio nata nel 1956, al cui interno sono sorte, nel corso degli anni varie sezioni corrispondenti ad altrettanti sport (attualmente le sezioni sportive sono 14: Nuoto Formativo, Nuoto Agonistico, Pallanuoto, Subacquea, Danza, Judo, Karate, Pallavolo, Pattinaggio Artistico e Danza, Boxe, Motociclismo, Kart, Ballo e Danza Mediorientale, Attività di palestra e fitness: Ginnastiche, stretching, pilates, yoga). Tutte le sezioni sono molto attive sul territorio ma la sezione "pattinaggio" lo è in modo particolare: ai recenti "Campionati del mondo di pattinaggio", svoltisi ad Auckland in Nuova Zelanda, ha ottenuto eccellenti risultati aggiudicandosi una medaglia d'oro nella categoria "Juniores coppia artistico", due medaglie d'argento nella categoria "Coppia artistico" e "Danza coppie", e un bronzo nella "Danza coppie".

Redazione

Pagina 27 di 31