Ultimo aggiornamento11:42:04 AM GMT

Sei qui: Politica Articoli In arrivo oltre 10,5 milioni di euro dalla Città metropolitana per l'edilizia scolastica imolese

In arrivo oltre 10,5 milioni di euro dalla Città metropolitana per l'edilizia scolastica imolese

E-mail Stampa PDF

Sono in arrivo oltre 10,5 milioni di euro dalla Città metropolitana per l'edilizia scolastica che modificheranno sostanzialmente la geografia delle scuole superiori a Imola.
L'annuncio è stato dato questo pomeriggio dal sindaco metropolitano Virginio Merola ( in foto ) durante un incontro con il sindaco di Imola (e vicesindaco metropolitano) Daniele Manca e i sindaci del Circondario imolese, avvenuto nella sede del Nuovo Circondario in via Boccaccio.

La parte più rilevante (9.050.000 euro) riguarda due interventi che verranno finanziati con le risorse del cosiddetto "Patto per Bologna" sottoscritto dalla Città metropolitana con il Governo.

Il principale (8,1 milioni) riguarda il restauro del Convitto Scarabelli e la costruzione di una nuova palazzina Rambaldi-Valeriani in viale D'Agostino, 2.
Come primo step è previsto il restauro del convitto dello Scarabelli all'interno del plesso dell'Istituto Agrario Scarabelli-Ghini, oggi inutilizzato e pressochè abbandonato per la non agibilità dei locali rispetto alla normativa sismica, per potervi trasferire l'Istituto Ghini che quindi abbandonerà l'edificio di v.le D'Agostino.
Successivamente verrà avviata la costruzione di un nuovo edificio scolastico da circa 600 studenti nell'area occupata dai laboratori del Ghini ed un restauro della vecchia palazzina a cui il nuovo edificio sarà collegato e che accoglierà, accorpandole in un unico plesso, la sede del Rambaldi-Valeriani di via Garibaldi e di via Manfredi.
Le vecchie sedi dell'Istituto Rambaldi-Valeriani di via Garibaldi e via Manfredi saranno restituite al Comune di Imola.

Il secondo intervento (950.000 euro) riguarda il miglioramento sismico della succursale dell'IIS "Alberghetti" di viale Dante sempre a Imola.

A questi 9 milioni di euro si aggiungono altre risorse per le scuole di Imola: 1.235.000 euro per altri interventi "minori" ma rilevanti, già finanziati, e 450.000 euro per interventi in corso (o già conclusi quest'estate).

ALTRI INTERVENTI FINANZIATI (1.235.000 euro)

Interventi finanziati con mutui Regione Emilia-Romagna:
Adeguamento prevenzione incendi del Liceo "Rambaldi-Valeriani" sede di via Guicciardini, 4 e I.I.S. "Paolini-Cassiano" sede di via Guicciardini, 2 – 340.000 euro.

Interventi finanziati con fondi "Cipe":
I.I.S. "Paolini-Cassiano" di via Guicciardini, 2 : "Interventi finalizzati alla messa in sicurezza ed alla prevenzione e riduzione del rischio connesso alla vulnerabilità di elementi, anche non strutturali". L'intervento vede la sostituzione di infissi nei corridoi, manutenzione delle pensiline e ripristino di intonaci con inserimento di cappotto esterno per isolamento termico - 150.000 euro.

Interventi finanziati con fondi da alienazioni della Città metropolitana di Bologna
- Rifacimento pavimentazione della palestra a servizio dell'I.I.S. "Paolini-Cassiano" e del Liceo "Rambaldi-Valeriani" di via Guicciardini – 45.000 euro.
- Adeguamento prevenzione incendi dell'I.I.S. "Alberghetti" sede di via Pio IX - 450.000 euro.
- Rifacimento impermeabilizzazione delle coperture dell'IIS "Paolini-Cassiano" succursale Via Ariosto, 2 - 250.000 euro.

INTERVENTI CONCLUSI O IN CORSO (450.000 euro)

- Liceo "Rambaldi-Valeriani" di via Guicciardini, 4: sostituzione di infissi nei corridoi, manutenzione delle pensiline e ripristino di intonaci (100.000 euro - intervento concluso, finanziato con fondi CIPE).
- I.I.S. "Alberghetti" succursale di v.le Dante: interventi nella "palazzina" con sostituzione solai del 1°P e rinforzi murari (200.000 euro – intervento in corso finanziato con fondi CIPE)
Inoltre, visto l'aumento della popolazione scolastica nell'Istituto "Alberghetti", si sono razionalizzati alcuni spazi sottoutilizzati nel Piano Terra dell'Istituto di v.le Dante per l'utilizzo da parte del "Cassiano". Conseguentemente si è riconsegnata all'"Alberghetti" la "palazzina" appena ristrutturata e ospitata fino all'a.s. 2016-2017 dal Cassiano (100.000 euro - finanziati con fondi della Città metropolitana di Bologna).
- Infine sono in corso i lavori di riparazione provvisoria del coperto dell'Istituto Paolini – Cassiano per un totale di 50.000 euro.

LE SCUOLE SUPERIORI A IMOLA – i numeri

A Imola sono presenti 10 plessi scolastici ciascuno costituito da più edifici, per un totale di 46.760 mq. e circa 4.500 studenti, un numero in aumento.

Le Istituzioni scolastiche presenti sono:
1. I.I.S. "Scarabelli-Ghini" sede di via Ascari e succursale di v.le D'Agostino.
2. I.I.S. "Paolini-Cassiano" sede di via Guicciardini, 2 e succursali di via Ariosto e via Guicciardini, 8.
3. I.I.S. "Alberghetti" sede di via Pio IX e succursale di v.le Dante.
4. Liceo "Rambaldi-Valeriani" sede di via Guicciardini, 4 e succursali di via Garibaldi e via Manfredi.