Ultimo aggiornamento11:42:04 AM GMT

Sei qui: Politica

Politica

Baldini ( FLI) : tra 10 anni l'Italia sarà Cina dipendente

E-mail Stampa PDF
BaldiniIl finiano Daniele Baldini ( Responsabile Compartimento Sviluppo Economico Regionale di FLI), oltre a rinnovare le critiche alla manovra lancia l'allarme che queste scelte economiche ci porteranno ad essere Cina dipendenti i dieci anni ed i primi segnali ci sono già vedi le regioni come Toscana, Emilia Romagna e Lombardia, dove oggi le comunità Cinesi che lavorano e produce reddito sono già estremanate integrate nei sistemi produttivi.

Su affetti gay centro-destra discount: progetto politico sconfitto

E-mail Stampa PDF
PatanSul tema lagato alle famiglie omosessuali interviene il Presidente Nazionale Arcigay Paolo Patanè:" Dopo Berlusconi che dichiara irresponsabilmente che essere gay è da annoverarsi tra le accuse, arriva oggi il pensiero di Domenico Scilipoti contro le famiglie omosessuali e le coppie di fatto.

Manfredini (LN): interviene su problema viabilità a Marano sul Panaro (MO)

E-mail Stampa PDF
strada"I flussi di traffico riscontrati sulla Fondovalle Panaro sono molto elevati" – afferma Mauro Manfredini, Capogruppo in Regione della Lega Nord – "in quanto derivanti dal trasporto di merci, dal turismo diretto verso le località dell'Appennino modenese e dalle attività estrattive del bacino del fiume Panaro, che comportano il passaggio di mezzi pesanti diretti verso Modena e Bologna.

Bernardini (LN): "Un errore le associazioni gay nella Consulta per la famiglia del Comune

E-mail Stampa PDF
bernardini"Siamo stupefatti" – afferma Manes Bernardini, Consigliere Regionale e Capogruppo in Comune della Lega Nord – "per l'ingresso di due associazioni gay nella Consulta per la famiglia del Comune di Bologna.L'eventuale apertura al mondo omosessuale" – prosegue l'esponente del Carroccio – "può riguardare forse altri ambiti ma non certo questo.

Manfredini (LN) interviene su ricorso per centrale a biomasse di Russi

E-mail Stampa PDF
manfredini"Il TAR di Bologna ha sospeso l'autorizzazione della riconversione a centrale a biomasse dell'ex-zuccherificio Eridania a Russi (RA)" – afferma Mauro Manfredini, Capogruppo in Regione della Lega Nord – "ma ho appreso da fonti giornalistiche che più enti pubblici (Regione Emilia e Romagna, Provincia di Ravenna, Comune di Russi) avrebbero stanziato ingenti fondi pubblici per affrontare il ricorso avanti al Consiglio di Stato.

Infrastrutture: Sabbioni ( FLI) chi le ha viste?

E-mail Stampa PDF
Sabbioni_2Il Consigliere Provinciale del FLI, Sabbioni interviene sul tema legato alle infrastrutture sul territorio della Provincia bolognese: " Il si, no, forse con il quale la Presidente Draghetti delineò l'incerto futuro dell'assetto istituzionale del post Ente Provincia, pare il leit motiv che guida anche il percorso e l'esito del progetto per la nuova sede di via Bigari, entrato da tempo nel mirino dell'alleato dipietrista con dichiarazioni un giorno dure, un giorno possibiliste.

Medicina (BO): interviene Nara Rebecchi (PD) per ambulanza e servizi sanitari

E-mail Stampa PDF
Il Consigliere provinciale Nara Rebecchi ( PD) in relazione allo stato dei servizi sanitari nella località di Medicina è intervenuta con la seguente dichiarazione: " A proposito dell'ambulanza, le preoccupazioni della popolazione sono più che legittime e vanno ascoltate; è per questo che l'amministrazione comunale, il PD, auspicano e soprattutto stanno lavorando per dare risposte positive e per il mantenimento, anche durante le ore notturne, del livello di prestazioni dell'emergenza-urgenza, attraverso la gestione in rete del servizio di ambulanze.Viceversa desta sdegno la strumentalizzazione di queste legittime preoccupazioni, fatta per suscitare reazioni emotive, funzionali solo ai propri fini politici; è assai facile dare fuoco alle polveri su una vicenda di questo tipo, perché la tutela della salute viene prima di tutto. Quindi giusto manifestare e mobilitarsi, ma i toni, da parte soprattutto di esponenti politici devono tendere a costruire e non tanto ad infiammare. Quando a Medicina venne tolto il Pronto soccorso, la gente si preoccupò proprio come ora, ma i politici e gli amministratori di allora capirono che la ristrutturazione sarebbe stata fatta e lavorarono non per conservare qualcosa di superato, ma per ottenere servizi maggiori e migliori. Cosa che Medicina ottenne e che da allora ha visto sempre migliorare e aumentare in qualità e in quantità, con viva soddisfazione dei medicinesi. La ristrutturazione che ci propone la ASL di Imola non è un fatto isolato o riferito solo a Medicina, ma riguarda tutto il territorio e in generale riguarderà tutta la Provincia e tutta la Regione, visto che la riorganizzazione dell'emergenza verrà rivista e riorganizzata con un unico punto da cui far partire le risposte sul territorio. E questo perché il 118 o un'ambulanza non sono legati ad una postazione o ad un Comune, ma alla rete dei territori, come già succede ora a Medicina, in ogni Comune della Provincia e per tutte le altre postazioni.

Arcigay: apprezzamento alle parole che riconoscono nostro impegno

E-mail Stampa PDF
PatanIl Presidente nazionale Arcigay, Paolo Patanè, in una nota esprime apprezzamento per l'attenzione, mostrata da esponenti politici, istituzionali e osservatori media, alla diffusione dei dati della ricerca sulla discriminazione di gay, lesbiche, bisessuali e trans Io sono io lavoro. E' necessario e urgente però – ribadisce il presidente - passare dalle parole ai fatti. Per ora, l'unica "triste realtà" è che molte persone lgbt continuano ad essere discriminate nel mondo del lavoro e non pienamente integrate nel sistema welfare.

Convention Libertà e Futuro. Approvate le linee del finiano Baldini

E-mail Stampa PDF
libertaefuturoLibertà e Futuro si riconferma un'associazione in crescita e sempre vicina al Presidente della Camera Gianfranco Fini, ma con una propria identità e autonomia

"Chi non si riconosce nel tricolore o non si sente italiano qui è di troppo e può anche uscire subito!" così l'esordio dell'applaudito intervento del Presidente di Libertà e Futuro, Daniele Baldini, nell'illustrare il percorso che il consiglio direttivo nazionale di LF ha deciso di seguire.

Pagina 22 di 23