"Vivo in una bolla": performance artistica a Sasso Marconi

Stampa

E' un'inconsueta performance artistica quella che ha preso forma ieri e oggi, domenica 23 maggio, all'interno della grande bolla in pvc, posizionata nella centrale Piazza dei Martiri della Liberazione di Sasso Marconi.

Dalle suggestioni nate durante la pandemia, che ha a lungo bloccato gli spettacoli teatrali, gli artisti Danila Barone e Paolo Piano hanno ideato e realizzato una bolla trasparente delle dimensioni di una stanza, abitata da un personaggio femminile che vive in un contesto domestico accogliente e dai risvolti poetici. Vive il proprio quotidiano simile all'ordinario ma con imprevedibili incursioni nel surreale.

Gli spettatori vedono tutto quello che accade all'interno della bolla, e attraverso alcune fessure e un telefono possono comunicare con il personaggio femminile. Per lei la bolla rappresenta uno spazio protetto dove tenta di comprendere quello che c'è fuori, arrivando ad una progressiva conoscenza celebrata con musica e danza.

All'installazione possono accedere 5/6 nuclei familiari per volta (max. 25 persone) nelle giornate di sabato 22 e domenica 23 maggio.
ORARI PERFORMANCE: sabato h. 11.30 - 12.30 - 17.00 - 18.00 - 21.00; domenica h. 10.00 - 11.00 - 12.00. Le performance hanno durata di circa 20 minuti cad.

Ingresso gratuito, prenotazione obbligatoria al n. 342 7163977 (anche via SMS e WhatsApp) o all'indirizzo e-mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  

Progetto artistico: DP Art - Organizzazione: associazione "Ca' Rossa" con il patrocinio del Comune di Sasso Marconi

Redazione