Ultimo aggiornamento08:03:43 AM GMT

Sei qui: Cultura e Spettacolo Articoli Sasso Marconi: torna il cinema all’aperto!

Sasso Marconi: torna il cinema all’aperto!

E-mail Stampa PDF

Parte questa sera la rassegna "Torre di Babele" che ci accompagnerà per tutta l'estate con una nuova formula: posti contingentati (64 a serata) e replica per ogni film, per una lunga stagione cinematografica sotto le stelle da vivere insieme... recuperando il tempo perso!

Giunta alla 14ª edizione, la rassegna (a cura dell'Assessorato alla Cultura del Comune) ci accompagnerà per tutta l'estate con una nuova formula, che prevede una programmazione ancora più ricca e distribuita in oltre due mesi di proiezioni, per offrire ai cittadini il piacere di tornare al cinema in tranquillità e nel rispetto delle disposizioni anti-Coronavirus.

Tra le misure di sicurezza* adottate c'è anzitutto il distanziamento delle sedute, come previsto dalle linee guida regionali. Nella Piazzetta del Teatro (l'arena che ospita le proiezioni) le poltroncine saranno posizionate a debita distanza, con una conseguente riduzione della capienza a un massimo di 64 posti. Si accede senza prenotazione fino ad esaurimento dei posti disponibili ma, per non precludere agli appassionati la possibilità di assistere alle proiezioni, ciascun film sarà programmato per due serate consecutive (lunedì-martedì e mercoledì-giovedì): ogni settimana verranno così proposte due diverse pellicole.

Quella che si apre lunedì prossimo sarà dunque una lunga stagione di cinema all'aperto, che proseguirà fino al 27 agosto (11 settimane di proiezioni e 22 film complessivi) consentendo di vedere su grande schermo le prime visioni uscite a ridosso del lockdown e le novità dell'estate: per questo motivo il calendario della rassegna non è ancora completo e per ora si limita ai film di giugno.

Si comincia lunedì 15 e martedì 16 con 1917, film di Sam Mendes ambientato durante la Prima Guerra Mondiale e vincitore dell'Oscar per i migliori effetti speciali e la migliore fotografia. Segue, mercoledì 17 e giovedì 18, Memorie di un assassino, un poliziesco diretto da Bong Joon-Ho (regista del film premio Oscar "Parasite") che ci proietterà nella Corea del Sud degli anni '80.

La settimana successiva si prosegue con The Bra - Il reggipetto, un film senza dialoghi ambientato in un quartiere popolare di Baku, capitale dell'Azerbaigian (22 e 23 giugno), mentre mercoledì 24 e giovedì 25 sarà la volta di Alice e il Sindaco, una commedia politica made in France. Giugno si chiude con La Dea Fortuna, l'ultimo film di Ferzan Ozpetek, interpretato da Stefano Accorsi e Jasmine Trinca, in programma lunedì 29 e martedì 30.

Gli aggiornamenti sulla programmazione saranno pubblicati sul sito internet www.comune.sassomarconi.bologna.it e sulla pagina Facebook del Comune di Sasso Marconi.

Per tutti i film è prevista una proiezione unica alle 21.15 nella Piazzetta del Teatro del capoluogo - Biglietto d'ingresso: 3 Euro

L'arena degli spettacoli è accessibile agli spettatori disabili; in caso di maltempo le proiezioni si svolgeranno nell'adiacente Cinema comunale.

* Queste le altre misure di sicurezza previste nelle sere di spettacolo:

• è obbligatorio indossare la mascherina durante le proiezioni;

• i punti di ingresso e uscita sono differenziati (si entra da Piazza dei Martiri e si esce su Via del Mercato);

• all'ingresso è possibile il rilevamento della temperatura tramite termoscanner

• non è previsto il funzionamento del servizio bar

Redazione