Ultimo aggiornamento12:36:02 PM GMT

Sei qui: Attualità Articoli Sasso Marconi: una targa celebrativa ricorda Enzo Biagi e il suo impegno a difesa della libertà

Sasso Marconi: una targa celebrativa ricorda Enzo Biagi e il suo impegno a difesa della libertà

E-mail Stampa PDF
targa Biagi

Nel centenario della nascita di Enzo Biagi, il Comune di Sasso Marconi ricorda il suo illustre concittadino con una targa celebrativa

Sasso Marconi - Il 2020 è stato anche l'anno del centenario della nascita di Enzo Biagi. Una ricorrenza che l'Amministrazione comunale ha voluto celebrare con una targa ricordo, posizionata proprio in questi giorni in via Rio Conco, nelle vicinanze dell'abitazione del grande giornalista e lungo il percorso della Via degli Dei, nei pressi dell'Oasi naturale San Gherardo.

"In questo modo vogliamo ricordare l'insegnamento che ci ha lasciato Enzo Biagi e il suo impegno per promuovere un'informazione chiara e accessibile a tutti - dice il sindaco di Sasso Marconi Roberto Parmeggiani - invitando chiunque passi dalla zona di Rio Conco a riflettere sul grande valore della libertà, che Enzo Biagi difese in prima persona durante la Resistenza e che ha sempre ispirato la sua visione del mondo e la sua attività professionale".

Originario di Pianaccio ma a lungo cittadino di Sasso Marconi e sempre molto legato a questo territorio, Enzo Biagi è stato il primo a ricevere (nel 2004) il Premio "Città di Sasso Marconi", riconoscimento assegnato a giornalisti e comunicatori impegnati a promuovere un uso corretto dei media e ad offrire, con il loro lavoro, un importante contributo alla comunicazione democratica. Biagi ha poi presieduto la Giuria del Premio fino alla morte, avvenuta nel 2007.

Redazione