Ultimo aggiornamento08:02:43 AM GMT

Sei qui: Attualità Articoli Certosa di Bologna. Celebrazioni per la festività di Ognissanti e della Commemorazione dei Defunti

Certosa di Bologna. Celebrazioni per la festività di Ognissanti e della Commemorazione dei Defunti

E-mail Stampa PDF
Certosa foto Luca Strambi

In occasione della festività di Ognissanti e della Commemorazione dei Defunti, l'Istituzione Bologna Musei | Museo civico del Risorgimento e Bologna Servizi Cimiteriali propongono un ricco programma di appuntamenti che dal 27 ottobre al 1 dicembre 2019 si svolgeranno principalmente presso il Cimitero della Certosa, grazie alla collaborazione con diverse realtà culturali, religiose e associative della città. Passeggiate, visite guidate, incontri, appuntamenti musicali e teatrali che animeranno il cimitero cittadino e non solo.

Un focus speciale è dedicato ad Arrigo Armieri (Bologna, 1931), uno degli scultori che più incisivamente hanno segnato il volto del Cimitero Monumentale negli ultimi decenni con la realizzazione di monumenti commemorativi di rilevante valore per qualità espressiva e sensibilità materica, in occasione della mostra personale Arrigo Armieri tra sacro e profano. Dalla Certosa all'atelier dello scultore che si inaugura al Museo civico del Risorgimento domenica 3 novembre alle h 11.00,

Anche quest'anno, in occasione delle festività di Ognissanti e della Commemorazione dei Defunti, il Museo civico del Risorgimento e Bologna Servizi Cimiteriali garantiscono l'apertura straordinaria dell'Info Point storico artistico presso la Certosa, grazie all'impegno dei volontari dell'Associazione Amici della Certosa oltre al personale del museo.
Da sabato 26 ottobre a domenica 10 novembre lo spazio sarà fruibile al pubblico tutti i giorni nei seguenti orari: h 9.00–12.00 e 14.00–17.00.
Info: 051 6150840 - Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. - via della Certosa 18, ingresso principale (cortile Chiesa - portico nord).

Il programma "Certosa di Bologna. Appuntamenti 27 ottobre – 1 dicembre 2019" è realizzato da Istituzione Bologna Musei | Museo civico del Risorgimento e Bologna Servizi Cimiteriali con: Associazione Amici della Certosa, Museo Ebraico di Bologna, Istantanea Teatro, Burattini di Riccardo, Associazione Musica e Nuvole, Padri Passionisti, Fondazione Collegio Artistico Venturoli, Associazione Culturale Didasco, RestAuriamo.

Il calendario si apre domenica 27 ottobre 2019 con due appuntamenti:

h 15.00 | passeggiata
Antichi affreschi di un museo dimenticato
Scoprire la pittura bolognese dal Medioevo all'età moderna attraverso le pitture e gli affreschi della Certosa. Un incrocio di saperi tra storia, restauro e tecniche artistiche: perché il cimitero è stato il primo "museo" moderno di Bologna.
A cura di RestAuriamo
Prenotazione consigliata
Info: 348 7407119 - Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Ingresso € 10*

h 17.00 | evento
Carlo Maver presenta Eremi Urbani | Strani Incontri
Nella suggestiva cornice della Certosa si svolge lo strano incontro tra William Piana, speaker radiofonico di Radio Fujiko con la passione dei cimiteri ed un passato da elettricista nei camposanti, e le note dei flauti e del bandoneon di Carlo Maver, che presenterà il suo album Volver.
Ricordi, racconti di vita ed echi musicali.
Con la partecipazione del giovane chitarrista Samuele Pini Ugolini
A cura di Associazione Musica e Nuvole
Prenotazione obbligatoria
Info: 339 2393432 (h 14.00-16.00) - Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Con il contributo di Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna
Ingresso € 10*

* per ogni ingresso pagante in Certosa € 2 saranno devoluti alla valorizzazione del cimitero.
Ritrovo 15 minuti prima dell'inizio. Tutti gli eventi si terranno anche in caso di maltempo. Tranne dove diversamente indicato il punto di ritrovo è presso l'ingresso principale della Certosa di Bologna (cortile Chiesa), via della Certosa 18, Bologna.

( Foto: Luca Strambi)

Redazione