Ultimo aggiornamento11:39:00 AM GMT

Sei qui: Attualità Articoli 20 luglio 1969/2019: cinquant'anni fa il primo passo dell'uomo sulla Luna

20 luglio 1969/2019: cinquant'anni fa il primo passo dell'uomo sulla Luna

E-mail Stampa PDF

Le iniziative per celebrare l'anniversario nei comuni della città metropolitana

Bologna. Il 20 luglio 1969 alle 22.56, il comandante della missione Apollo 11 compie il primo passo dell'uomo sulla luna. A 50 anni di distanza sono numerosi gli eventi in programma, anche nei comuni della città metropolitana di Bologna, per celebrare quello che Neil Armstrong definì "Un piccolo passo per un uomo, un grande passo per l'umanità".

Si parte domani, venerdì 19 luglio, a San Giovanni in Persiceto alle 21 con l'incontro "La Luna un satellite vitale per il pianeta Terra" in programma al Museo del Cielo e della Terra con Romano Serra mentre il venerdì successivo (26 luglio) l'appuntamento sarà con "La conquista della Luna" conferenza e proiezione del cielo a cura di Riccardo Bortolotti. Sempre domani a Persiceto (ore 21.15 in piazza del Popolo), il Comune presenta il progetto di riqualificazione dell'impianto di illuminazione pubblica. Alle 21.30 si prosegue con una passeggiata notturna lungo i viali di circonvallazione, con accensione del nuovo impianto di illuminazione. Il ritorno è attraverso porta Vittoria, illuminata in modo speciale per l'occasione. Infine, in piazza del Popolo seguirà una proiezione di luci e colori in ricordo del 50° anniversario dell'arrivo della missione Apollo 11 sulla Luna.

Sabato 20 luglio a Ozzano dell'Emilia l'appuntamento è all'Agriturismo Dulcamara con "La notte della luna": dopo l'aperitivo alle 20.30 si terrà la conferenza "La corsa alla Luna" con gli astronomi di INAF OAS Bologna.

A Granarolo dell'Emilia, nell'ambito di B'Est Movie, le proiezioni del 22 luglio a Quarto Inferiore e del 29 luglio a Lovoleto saranno precedute da frammenti di cinegiornali e trasmissioni televisive relative alle esplorazioni spaziali e all'allunaggio.

A Loiano (giovedì 25 luglio alle 21.30) c'è "Laser tra le stelle": con l'aiuto del laser e accompagnati dagli astronomi dell'INAF – Osservatorio di Astrofisica e Scienza dello Spazio di Bologna si potrà osservare il cielo al Campo Sportivo. Inoltre, giovedì 1 agosto all'Osservatorio Astronomico alle 18 è in programma un aperitivo e Dj set e alle 21 la "Proiezione del film Apollo 13".

A Budrio mercoledì 24 luglio dalle 21.30 "Osservazione del cielo con telescopio e puntatore laser" presso il parcheggio del cimitero.

A Molinella lo sbarco sulla luna si celebrerà invece venerdì 30 agosto all'interno della manifestazione "Sportivamente - Festival della Cultura Sportiva" con il "Talk Show Luna 69" con Luca Liguori, Giancarlo Mazzuca, Letizia Davoli, conduce Marino Bartoletti.

Tante le iniziative anche a Bologna dove INAF, l'Osservatorio di astrofisica e scienza dello spazio, ha dedicato la rassegna "Col favore del buio... E della luna" al cinquantesimo anniversario dell'allunnaggio, con oltre 40 appuntamenti tra la stazione astronomica di Loiano e i parchi Villa Ghigi e San Donnino a Bologna. Oltre alle osservazioni della volta celeste, nel capoluogo sono in programma eventi speciali come quello del 24 luglio al parco di Villa Ghigi dove gli astronomi guideranno gli spettatori in un'esplorazione del cielo e delle costellazioni usando un potente fascio laser.

Sempre a Bologna domani, venerdì 19 luglio (ore 21 Cortile di Ercole, via Zamboni 33) è in programma l'incontro con Roberto Balzani e Andrea Cimatti dal titolo "Come la luna divenne parte di noi" mentre sabato 20 luglio alle 21.30 in Piazza Maggiore ci sarà la proiezione in lingua originale con sottotitoli del film "Interstellar" di Cristopher Nolan, in collaborazione con INAF-OAS.

Redazione