Ultimo aggiornamento08:23:10 AM GMT

Sei qui: Attualità Articoli Destinazione turistica, a Bologna Welcome il bando per promozione e promo-commercializzazione

Destinazione turistica, a Bologna Welcome il bando per promozione e promo-commercializzazione

E-mail Stampa PDF

Si è chiusa ufficialmente nella giornata di ieri, con la firma negli uffici della Città metropolitana, l'assegnazione del bando per la promozione e la promo-commercializzazione della Destinazione turistica Bologna metropolitana.
Nei mesi scorsi Bologna Welcome si era aggiudicata il bando visto che la sua proposta era stata giudicata come la migliore tra quelle presentate dalle aziende interessate ad acquisire il complesso dei servizi inerenti la Destinazione turistica Bologna metropolitana.
Si trattava della procedura aperta, definita in stretta collaborazione con il Comune di Bologna, tramite la quale sono state messe a bando, a livello nazionale ed europeo, le attività dedicate alla promozione e promo-commercializzazione turistica, ai servizi logistici e tecnici, alla informazione ed accoglienza turistica ed alla assegnazione in uso di quattro tra gli immobili più significativi per l'immagine di Bologna: Palazzo Re Enzo, le due Torri, Palazzo dei Notai e Paladozza.
A conclusione della fase di verifica amministrativa avvenuta in questi mesi, secondo quanto previsto dalla vigente normativa, con la sottoscrizione del contratto avvenuta ieri, Bologna Welcome S.r.l. potrà ora acquisire l'esercizio operativo dei servizi.

"Con oggi – è il commento del Presidente delegato Destinazione turistica Bologna metropolitana Matteo Lepore - entriamo finalmente nell'operatività del nuovo Bando per la promozione del turismo. Una nuova fase nella quale Comune e Città metropolitana di Bologna sono insieme per svolgere una nuova funzione. Una fase che ci vede da apripista visto che siamo la prima Destinazione Turistica in regione che si dota di uno strumento operativo che agisce in modo integrato per la promo commercializzazione".

Redazione